Al tavolo

Ecco le nostre specialità da ordinare al tavolo. Scopri i sapori del Piemonte.

Per cuminsé

Carne cruda di Fassone “tradizione”, solo olio e sale, limone servito a parte da metter al momento
12,00 euro

Vitello tonnato all’antica maniera, girello di Fassone con crema di brodo, uovo, tonno e capperi sbriciolati a mano (3/4/12)
12,00 euro

Salsiccia di Bra cruda , salsiccia di vitello servita con valeriana, balsamico e scaglie di grana (12) 
10,00 euro

“Tomin eletric e anciue al verd”, tomino fresco con salsa piccante e filetti di acciughe con bagnetto verde con crostini di pane (1/3/4/9/12)
10,00 euro

Merenda Sinoira: gran misto di antipasti piemontesi (Insalata russa, antipasto campagnolo, vitel tunà, euv dur, anciue al verd, tomin eletric, lingua al verde, salam ‘d Turgia) (1/3/4/7/8/9/10/12)                         
16,00 euro

Tagliere di affettati e formaggi rari piemontesi
quattro salumi e quattro formaggi  (1/7/12)                                     
15,00 euro

Antipasto del giorno: selaiveuja   
12,00 euro

Se l’ai fam

Agnolotti torinesi al ragù bianco delle tre carni (1/3/7/9/12)          
12,00 euro

Ravioli del plin al sugo d’arrosto (1/3/7/9/12)                                    
12,00 euro

Tajarin all’uovo al burro di malga e parmigiano (1/3/7)                  
12,00 euro

Primo del giorno:  selaiavutemp 
12.00 euro

Tacuma decis

Brasato di carne Fassona al Barolo, cannella e garofano (1/9/A)    
16,00 euro

Tagliata di vitello Fassone alla griglia                                                  
16,00 euro

Stinco di maiale biscottato al forno (10/12)                                 
16,00 euro

Piolè di caprino, cartoccio di patate caprino semistagionato
prosciutto affumicato cotto al forno    (1/7/10)                                   
16,00 euro

Svizzerina classica, (l’hamburger piemontese che per un piemontese viene da Amburgo, ed essendo Amburgo a nord viene dalla Svizzera) e patate al forno    
15,00 euro

La Finanziera Reale:
storico e importante piatto della tradizione, amato da Cavour e Vittorio Emanuele II, fatto con le interiora nobili del vitello Fassone e del gallo (cervello, filone o midollo spinale, animelle, rognone, granelle del vitello, fegato, reni e soprattutto le creste del gallo) sposato con Marsala o secco, aceto, funghi porcini e verdurine sottaceto, servito con crostoni caldi  (1/8/9/12/A)      
20,00 euro

La Bagna Caoda gentile: salsa tipica di aglio, acciughe, olio e latte servita calda nel fujot di terracotta con tutte le verdure di stagione crude e cotte da pucciare (4/7/9)      
18,00 euro

La Bagnanzola: Fujot di terracotta ripieno di Gorgonzola dop fuso servita come la bagna caoda con tutte le verdure di stagione da pucciare (1/7/9)
(piatto non consigliato a chi deve fare l’esame per il colesterolo)
18,00 euro

Secondo del giorno: salegiramibinstamatin 
15,00 euro

La carn crua (i grandi piatti di cruda di Fassone della Piola)

Ciambella di cruda con fonduta di formaggi di vacca o capra 7)
16,00 euro

Steaktartare, carne cruda di Fassone con rosso d’uovo, e a parte cipolla, capperi, acciuga, peperoncino, mostarda di Dijon, erbe aromatiche (3/4/10)  
16,00 euro

Tris di carni crude piemontesi, tradizionale, con l’aglio,
con il tartufo   
16,00 euro

Contorni

Patate al forno ed erbe aromatiche      
3,50 euro

Tuja alla nizzarda, ratatouille di melanzane, cipolla, peperoni, zucchine, olive taggiasche e capperi   (12) 
3,50 euro

Insalata mista verde e pomodoro  
3,50 euro

Per cui ca venu da n’autr mund

Gli alieni esistono e sono quelli che vengono in Piola
per mangiare verdure et similia

Piolè vegetariano, cartoccio di verdure e caprino semistagionato cotto al forno (1/7/10/12)
15,00 euro

Tumin del fien alla piastra con verdure    (1/7/10/12)
15,00 euro

Salada d’la Piola, verde, mozzarella, pomodoro, tonno, uovo sodo, mais   (3/4)
13,00 euro

I dus

Bunet della nonna, cioccolato gianduia, amaretti, nocciole e due tre stisse di ingrediente segreto che non ti dirò mai devi indovinarlo (1/3/7/8)   
4,50 euro

Crème caramel, per nen esagerè  (3/7)
4,5 euro

Tartaten, la vera tarte Tatin ma più bella e buona di tutte quelle mai mangiate tiepida accompagnata da gelato o panna montata caramellata (1/3)                      
4,50 euro

Tirmesù, leggeromacontantecaloriepercuiseseiadietaconsigliodiprenderealtro 
(1/3)                                                                                                                
4,50 euro

Pruscoit (in stagione) pere cotte al Barbera con cannella e chiodi di garofano idealiseseicostipatointuttiisensi (12) 
4,50 euro

Persipein (in stagione) pesche ripiene di cioccolato gianduja e amaretti, cotte al forno 
perfarebellafiguraancheseseiungolosopazzescosenzadarloavedere (1/3/7/8)
4,50 euro

COPERTO E SERVIZIO: 2,00 EURO
ACQUA MICROFILTRATA: 2,00 EURO ma se prendete la bottiglia di vino è offerta
BIRRA METZGER 33 CL:  4,00 EURO
BIRRA METZGER  50 CL: 6,00 EURO
VINI: RICHIEDETE LA CARTA DEI VINI, CON VINI AL CALICE, IN BOTTIGLIA E SFUSI
CAFFE’: 2,00 EURO

Allergene       Esempi
1 Glutine         cereali, grano, segale, orzo, avena, farro, kamut, inclusi ibridati e derivati
2 Crostacei e derivati sia quelli marini che d’acqua dolce: gamberi, scampi, aragoste, granchi, paguri e simili
3 Uova e derivati       tutti i prodotti composti con uova, anche in parte minima. Tra le più comuni: maionese, frittata, emulsionanti, pasta all’uovo, biscotti e torte anche salate, gelati e creme ecc
4 Pesce e derivati, cioè tutti quei prodotti alimentari che si compongono di pesce, anche se in piccole percentuali
5 Arachidi e derivati  snack confezionati, creme e condimenti in cui vi sia anche in piccole dosi
6 Soia e derivati        latte, tofu, spaghetti, etc.
7 Latte e derivati       yogurt, biscotti e torte, gelato e creme varie. Ogni prodotto in cui viene usato il latte
8 Frutta a guscio e derivati  tutti i prodotti che includono: mandorle, nocciole, noci comuni, noci di acagiù, noci pecan e del Brasile e Queensland, pistacchi
9 Sedano e derivati   presente in pezzi ma pure all’interno di preparati per zuppe, salse e concentrati vegetali
10 Senape e derivati si può trovare nelle salse e nei condimenti, specie nella mostarda
11 Semi di sesamo e derivati oltre ai semi interi usati per il pane, possiamo trovare tracce in alcuni tipi di farine
12 Anidride solforosa e solfiti in concentrazioni superiori a 10 mg/kg o 10 mg/l espressi come SO2 usati come conservanti, possiamo trovarli in: conserve di prodotti ittici, in cibi sott’aceto, sott’olio e in salamoia, nelle marmellate, nell’aceto, nei funghi secchi e nelle bibite analcoliche e succhi di frutta
13 Lupino e derivati presente ormai in molti cibi vegan, sotto forma di arrosti, salamini, farine e similari che hanno come base questo legume, ricco di proteine
14 Molluschi e derivati canestrello, cannolicchio, capasanta, cuore, dattero di mare, fasolaro, garagolo, lumachino, cozza, murice, ostrica, patella, tartufo di mare, tellina e vongola etc.
A indica invece che alcuni ingredienti, o preparati, o materie prime, o semilavorati, o lavorati della ricetta, pur lavorati freschi possono aver subito un abbattimento di temperatura e congelati, per meglio mantenere le proprietà organolettiche degli stessi.